Descrizione mezzo

Il transpallet-elevatore elettrico a timone Jungheinrich EJD K18 convince doppiamente.
Come transpallet, l’EJD K18 è un economico supporto su brevi tratti di percorso. Come elevatore, l’EJD può sollevare contemporaneamente due Europallets, riducendo così i tempi
d’impiego.
Vantaggio per entrambi i tipi di impiego: ridotta lunghezza dell’avancorpo macchina di soli 660 mm. Grazie a ciò il carrello è compatto, maneggevole e ideale per molteplici utilizzi (p.es. in depositi o in spazi di magazzino particolarmente ristretti). Grazie alla bassa altezza costruttiva, anche gli operatori di statura ridotta hanno una vista ottimale sulla punta delle forche.
Inoltre, dispone di un potente motore con tecnica trifase per un impiego più economico. Il livello di rendimento ottimizzato garantisce una forte accelerazione ed elevate velocità per una veloce ed efficente resa della movimentazione. Batterie fino a 250 Ah forniscono l’energia necessaria anche nel caso di lunghi tempi d’impiego.
Il lungo timone con collegamento in basso dell’EJD K18 garantisce all’operatore il pieno controllo del mezzo, anche in spazi particolarmente ridotti. Il tasto di marcia lenta permette manovre sicure con il timone in posizione verticale tramite la riduzione automatica della velocità.

Scarica scheda tecnica Richiedi maggiori informazioni
Condividi: